Come scegliere un regalo per una bambina di 7 anni: tutto quello da sapere

Come scegliere un regalo per una bambina di 7 anni tutto quello da sapere

Fare un regalo a un bambina piccola non è semplicissimo, soprattutto in un’età che non è né troppo piccola né tanto grande. Stiamo parlando di un’età compresa tra i 7 e 8 anni. Quando arriva il Natale o la festa di compleanno, ci si interroga sempre su cosa sia meglio regalarle per renderla davvero felice. A seguire una guida completa su come scegliere un regalo per una bambina di 7 anni, con tanti consigli pratici che potranno tornarvi utili durante l’attività di shopping.

Prima di scoprire le regole dello shopping perfetto, vi suggeriamo di dare un’occhiata a questo interessante catalogo di giocattoli per bambini.

Come scegliere un regalo per una bambina di 7 anni: cambiare le regole

Chi l’ha detto che un regalo per una bambina di 7 anni deve per forza essere un giocattolo standard, di quelli che magari si trovano in qualsiasi cameretta per bambine? Scegliendo di rimescolare le carte, è possibile puntare a qualcosa di più di un semplice giocattolo. Quindi, cambiare le regole può essere la via maestra per raggiungere il nostro scopo, quello cioè di far felice la bambina. A tal riguardo, il consiglio è di provare a scegliere come regalo un’esperienza indimenticabile, come ad esempio una passeggiata a cavallo o una lezione di sci. Meglio ancora se sono esperienze totalmente nuove, mai provate prima dalla bambina. Se siete suoi genitori sicuramente lo saprete già, se invece il regalo è per la figlia di una coppia di amici chiedete prima ai suoi genitori se quel tipo di esperienza le potrebbe piacere o se l’ha mai fatta in passato.

Regola numero 2: farla sentire grande

La seconda regola fondamentale, che dovrebbe essere sempre presa alla lettera, è regalarle una qualsiasi cosa che la faccia sentire grande. A 7 anni, infatti, ormai si è già messa alle spalle gli anni in cui un giocattolo o una bambola erano più sufficienti e sempre ben accetti. Le cose adesso sono cambiate, perché inizia ad avere l’esigenza di provare novità, in grado di farla sentire più grande. Che cosa piace di più alle donne se non lo shopping? Pensate allora a come potete renderla felice puntando forte su questo tema: una borsa o un portafoglio sono due ottime soluzioni per farla sentire grande e avvicinarsi, allo stesso tempo, a quell’universo parallelo fantastico per cui ogni donna impazzisce letteralmente.

Regola numero 3: le piante non sono un optional

Per la serie non c’è due senza tre, la terza regola fondamentale su come scegliere un regalo per una bambina di 7 anni ha per oggetto le piante. Ricordate, non sono un optional. Se ci pensate bene, le piante sono prima di tutto uno dei regali più originali che si possano fare a una bambina piccola che comincia a guardare il mondo con più consapevolezza. In secondo luogo, una pianta fa sì che la bambina sia spinta a prendersi cura di lei, dunque può essere sia un regalo che un ottimo insegnamento per il futuro. Nella scelta delle piante potete sbizzarrirvi quanto volete: piante con fiori bellissimi, profumate o rampicanti, ce ne sono davvero per tutti i gusti.