I rifugi sui laghi di Cancano

Laghi di Cancano

I laghi di Cancano sono una meta turistica molto ambita grazie alla loro bellezza ed alla loro magnifica atmosfera di relax.

Alberi, acqua, cielo, natura. Un luogo dove passare qualche ora assaporando l’aria fresca del luogo, l’ombra degli alberi e godere del meraviglioso panorama che solo la natura può dare.

Bisogna dire, però, che per quanto si parli di natura, la verità è che i laghi di Cancano sono due laghi artificiali.

Questi due laghi si trovano all’interno del Parco dello Stelvio e sono alimentati direttamente dal fiume Adda.

Per farti capire meglio la zona ti possiamo dire che i laghi sono molto vicini a Bormio e Valdidentro, ovvero due zone della Valtellina molto ricercate a livello turistico.

Ma quali sono le possibilità che offre questa zona? Scopriamolo insieme.

Laghi di Cancano: turismo e consigli

Il paesaggio che circonda i laghi di Cancano è davvero molto bello ed offre moltissimi spunti per passare dei momenti indimenticabili all’insegna del relax ma anche dello sport per chi lo desidera.

Infatti, la zona è ricca di molti itinerari e percorsi da poter fare sia a piedi che con la mountain bike.

Non capita di rado di poter vedere gruppi, ma anche solitari, che fanno della sana attività fisica in mezzo alla natura del luogo.

I percorsi sono di diversa difficoltà e quindi potrai scegliere quello che meglio si sposa con le tue esigenze e capacità.

Inoltre, sarà possibile anche poter godere della presenza di alcuni rifugi davvero ottimi che ora andremo a farti conoscere.

Il rifugio Val Fraele sui laghi di Cancano

Un rifugio che prese vita nel lontano 1957 e che da allora ha sempre avuto un grande amore e rispetto per la natura del luogo.

Il rifugio Val Fraele si trova proprio nel mezzo dei due laghi artificiali di Cancano ed è una delle mete migliori in cui approdare e poi partire per tante altre attività ed avventure.

All’interno della struttura potrai trovare moltissimi comfort:

  • camere
  • ristorante
  • lavatrice ed asciugatrice
  • biblioteca con libri in diverse lingue
  • parcheggio bici coperto
  • wi fi gratuito
  • servizio navetta

Molte anche le attività tra cui puoi scegliere:

  • escursioni in mountain bike
  • escursioni di trekking guidate
  • escursioni a cavallo
  • esperienze di arrampicata
  • noleggio di attrezzatura per la pesca
  • gite in carrozza nella zona

Insomma, un rifugio davvero da tenere in considerazione per godere al massimo della bellezza del luogo.

Il rifugio Monte Scale Valdidentro sui laghi di Cancano

Ecco ora un altro rifugio sicuramente ottimo da considerare per una gita sui laghi di Cancano.

Questo luogo si trova proprio all’inizio di un itinerario di trekking che porta direttamente ai due laghi.

È, quindi, un perfetto luogo sia per cominciare l’escursione, o per finirla e riposarsi mangiando qualcosa di tipico della zona.

La cucina, infatti, segue la vera tradizione della regione e, soprattutto, della zona della Valle di Valdidentro.

Polenta, pizzoccheri, costine, formaggi. Come resistere a tanta bontà?

Il rifugio è a gestione famigliare e questo permette di trovare un clima molto accogliente ed un’atmosfera estremamente rilassante che fa mettere subito a proprio agio.

Il rifugio Ristoro Solena sui laghi di Cancano

Infine, non potevamo non farti conoscere anche questo rifugio in cui trovare un’ottima cucina ed un’ottima partenza per le tue escursioni in famiglia od in solitaria.

Da qui, infatti, puoi far scegliere tra diverse opzioni a livello escursionistico:

  • Monte Scale
  • Giro delle Dighe
  • Pedenolo
  • Valle della Forcola
  • Bosco Piano

Questi sono cinque itinerari davvero suggestivi e che rappresentano un perfetto connubio tra panorami, natura ed attività.

All’interno del rifugio vi sono dieci posti letto ed una cucina in cui assaggiare i piatti tipici della valle e della regione.