Pennarelli 3D: la guida per comprare il migliore

Pennarelli 3d_ la guida per comprare il migliore

Si tratta di una di quelle innovazioni che hanno cambiato la vita di chi fa della creatività la propria ragione di vita: i pennarelli 3D sono facilissimi da usare, assomigliano di fatto ad un pennarello normale ma danno la possibilità di dare una forma tridimensionale alle idee che si vogliono rappresentare. Ma quali sono le cose da sapere riguardo i pennarelli 3D? Non tutti hanno le stesse caratteristiche e possono essere ritenuti performanti per chi ha Come si può effettuare una scelta in base alle proprie esigenze. Cerchiamo di rispondere a queste domande nelle prossime righe.

Cosa è una penna 3D?

Attualmente sono in commercio diverse tipologie di pennarelli 3D: la differenza è spesso relativa ai materiali usati per la realizzazione, alla velocità di scarico, di versatilità. Se non conosci una penna 3D puoi immaginare un particolare pennarello che dà la possibilità di creare delle strutture reali: si deve pensare ad un disegno ma non con le 2 tipiche dimensioni a cui siamo abituati, bensì alle 3 dimensioni di cui è fatta la realtà a noi circostante. La domanda successiva riguarda il cosa ci si può fare: questo limite è tecnicamente posto dalla propria fantasia, visto che le realizzazioni sono numerosissime. Con una penna 3d è facile creare decorazioni per la casa, piccole opere d’arte, giocattoli o pupazzi e anche riparazioni di vario tipo.

Come scegliere una penna 3D

Come detto l’offerta è in continuo aumento e anche a poco prezzo è possibile trovare dei pennarelli 3D con cui sarete in grado di realizzare fantastiche creazioni. Chiaramente la qualità di esse varia ma possiamo riassumere le caratteristiche base che dovresti conoscere prima di effettuare l’acquisto di una penna 3D che si rispetti:

  • la compatibilità con le diverse tipologie di materiale che vengono utilizzati per plasmare e generare il vostro oggetto. In commercio ce ne sono diversi ed è bene che la vostra penna sia utilizzabile con diversi filamenti.
  • il raffreddamento del materiale utilizzato per la creazione deve essere molto rapido, perché basta un materiale non in grado di indurirsi velocemente non manterrà intatta la vostra realizzazione;
  • non è necessario un collegamento ad un personal computer, basta una presa di corrente;
  • sono necessarie funzioni supplementari, come la possibilità di risucchiare il materiale rilasciato o la stampa con becchi di forma diversa.

Dove comprare una penna 3D?

In tutti i negozi specializzati in prodotti tecnologici avrete la possibilità di toccare con mano questo innovativo oggetto e, se siete fortunati, avrete la chance di testarli in un negozio, così da cominciare a familiarizzare con le sue potenzialità. Parlando di tecnologia, non si può tralasciare la possibilità di effettuare questo genere di acquisto su Amazon o su Ebay: qui trovate una lunga lista di modelli di vario tipo, condite da abbondanti recensioni che vi aiuteranno a districarvi in questo mondo che si fa sempre più competitivo e specializzato. Di buono c’è la possibilità di poter effettuare confronti facilitati sulle caratteristiche ed ottenere dei prezzi vantaggiosi rispetto agli acquisti in negozio.

Quali sono i prezzi di un pennarello 3D?

Le varianti come detto si stanno allargando sempre più: essendo divenuto un oggetto molto diffuso, ne sono state create tante tipologie a basso costo. Se volete provare ad entrare in questo mondo e a cimentarvi per la prima volta in una creazione tridimensionali, avrete la possibilità di giocare con una penna 3D di seconda fascia: ne esistono a partire da 20 euro fino ai 40-50 euro. Tra queste tipologie troviamo anche le versioni per bambini, una categoria che risulta essere molto incuriosita da questo oggetto. Se si è già superato lo step iniziale e si vuole provare a fare le cose sul serio ci sono alternative di gran lunga superiori che vanno da 100, 150 e 200 euro. Come in ogni ambito, il prezzo sale ancora e si trovano modelli da 400-500 o 600 euro ma per i veri professionisti del settore una singola penna può risultare non adatta alla realizzazione di oggetti curati in ogni dettaglio.