Quanto tempo devo aspettare il ritorno della tua ex

Tornare con la propria ex è il sogno di molti ragazzi ancora innamorati dopo il burrascoso epilogo della loro storia. Ma per quanto tempo si dovrebbe aspettare che la proprio ex torni? In realtà non c’è un tempo limite. Malgrado l’amore che provavate l’un l’altra, avete rotto per un motivo e come per la maggior parte delle cose in una relazione, la quantità di tempo che dovrebbe passare nell’attesa del ritorno della propria ex dipende da te, ma anche da lei e da quali tipi di emozioni sentite ora l’uno per l’altra.

Ma approfondiamo un po’ di più.

Un processo che richiede tempo

Ad alcuni uomini sono servite poche settimane per dire a se stessi “voglio tornare con la mia ex”, altri ci hanno messo mesi e altri ancora, un anno o più. Questo perché ognuno di noi elabora la rottura in modo diverso e il tempo impiegato per decidere di tornare con la ex dipende fortemente da diversi fattori: dalla propria salute emotiva, dall’autostima, dal sistema di supporto di cui si gode, dal meccanismo del coping, dagli errori che si sono commessi dopo la rottura, dalla durata della relazione, etc.

La cosa più importante è vivere questo momento con ottimismo e senza troppe paure, smettendo di analizzare gli eventi, piangere, autoflaggellarsi, etc. Bisogna arrivare a fare dei progressi emotivi e capire se rimanere attaccati alla speranza che la ex torni sia un’enorme perdita di tempo o se effettivamente c’è la possibilità che questo si verifichi. A quel punto è importante recitare mantra quali: Se è destino che torni, lo farà, in caso contrario, starò bene comunque!

Quindi, se c’è speranza che la tua ex voglia ricominciare lotta e rifletti su come tornare con la tua ex. Se invece lei non tornerà e non hai ancora iniziato a lasciarla andare, inizia a farlo oggi.

All’inizio sarà difficile, ma se prendi sul serio la voglia di ricominciare dopo la rottura, stai certo che non manterrai il tuo ex per sempre nel tuo cuore e nella tua mente. Presto la tirerai fuori dal sistema e smetterai di dipendere emotivamente da lei per la tua felicità e per il tuo amor proprio. Avrai semplicemente cose migliori da fare e persone con cui trascorrere del tempo.

In ogni caso frasi come “vorrei tornare con la mia ex“, faranno in modo che il tuo istinto agirà in modo che tu faccia tutto ciò che è in tuo potere per cercare di riconquistare la tue ex il prima possibile.

La cosa più importante è quella di non diventare dipendente dal pensiero della ex. Sapevi che il dolore da rottura è associato alla stessa parte del cervello che si attiva in caso di dipendenza dalle droghe?

Quando alcune persone dicono di essere dipendenti dal loro o dalla loro ex, non è una esagerazione: questa dipendenza è reale. E il modo migliore per gestire qualsiasi dipendenza è stare lontano dalla propria droga, qualunque essa sia.

Ma allora cosa fare?

Devi essere sicuro se ami o meno la tua ex o se ne sei semplicemente dipendente prima di tornarci insieme. Non ha senso tornare a una dipendenza malsana quando non è più nella tua vita.

Se comprendi che il tuo è puro amore allora il tempo giusto per aspettare dipende da alcuni fattori. Aspetta di guarire dalla rottura, successivamente prova a riguadagnare fiducia verso te e verso lei, dicendoti “la mia ex vuole tornare con me, come io voglio tornare con la mia ragazza“. A quel punto dovresti capire come riparare ciò che era rotto.

A quel punto aspettare che la ex torni è un concetto imperfetto. Non ha più senso essere proattivi e prepararsi per i risultati, migliori o peggiori che siano?

In ogni caso, nella maggior parte dei casi, le coppie tornano insieme entro 1-6 mesi dalla rottura. Trascorso questo tempo, spesso bisogna farsene una ragione e andare avanti. In ogni caso, se vuoi riavere indientro la tua ex, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di riprendere una relazione sana che duri a lungo. E per farlo, devi essere sicuro di questo.

Ecco un sito adatto a te, se vuoi ulteriori consigli su come tornare con la propria ex (approfondisci qui).

In questo si discute dei motivi per cui a volte ha senso aspettare per provare a riconquistare una ex e perché a volte non lo ha. Fornisce, in particolare, alcune risorse che ti daranno sicuramente maggiore chiarezza e un piano da seguire per tornare con la tua ex o dimenticarla del tutto.